crociera da Genova all’Avana

Crociera da Genova all’Avana – Cuba

Sulle orme dei viaggiatori del passato: una crociera da Genova all’Avana passando per mete ricche di bellezze artistiche e paesaggi incantevoli.

Dopo aver lasciato la città ligure, la prima tappa della crociera da Genova all’Avana, favoloso percorso di 17 giorni per mare, è la splendida Marsiglia, dove non si può non visitare la maestosa cattedrale Notre Dame de la Garde. Prima di ripartire, è doveroso concedersi una passeggiata all’interno del porto, dove si trovano mercati del pesce, caratteristici ristoranti e bar e da dove si vedono moltissime barche andare e venire per tutto l’arco della giornata.

Le due mete successive della crociera sono entrambe in Spagna: Barcellona e Malaga. A Barcellona è obbligatorio andare a vedere la Sagrada Familia e il Parque Guell, i più famosi capolavori di Gaudì, mentre a Malaga imperdibili sono la casa e il museo di Pablo Picasso, nato proprio in questa città.

L’ultimo porto europeo della crociera da Genova all’Avana è quello di Santa Cruz de Tenerife, dove bisogna assolutamente salire, a piedi o con la teleferica, sul monte Teide, vulcano alto più di 3000 metri. Durante la sosta sull’isola, è d’obbligo anche un rilassante bagno nelle spiagge di Las Teresitas e la visita al Loro Parque, lo zoo, dove sono ospitate tantissime specie animali.

Dopo una lunga traversata, la tappa successiva della crociera da Genova all’Avana è Bridgetown, la capitale delle Barbados, la prima sosta ai Caraibi dove è impossibile non concedersi un momento di relax sulle spiagge di finissima sabbia e un bagno nelle acque cristalline dell’isola. Da non perdere, nelle vicine isole Bhamas, è anche la città di Nassau, dove potersi rilassare sulle bianchissime spiagge.

Rimanendo nei Caraibi, dopo Bridgetown è il momento di St. John’s, il porto di Antigua, in cui la cultura si fonde con il divertimento. Dopo un giro della città, assolutamente imperdibile è il bagno con le razze, abitanti storici dell’isola, che nuotano insieme ai turisti assicurando un’esperienza indimenticabile.

Tappa successiva è poi la città di Philipsburg, sull’isola di St. Marteen, dove bisogna per forza passare per Maho Beach: gli aerei in arrivo e in partenza volano solamente pochi metri al di sopra della spiaggia, regalando ai turisti una sensazione molto particolare.

Uno degli ultimi scali della crociera da Genova all’Avana è Basseterre, nell’isola di St. Kitts, dove la natura è rigogliosa e lussureggiante come in nessun’altra isola caraibica. Durante la sosta in questo vero e proprio paradiso caraibico, non si può perdere l’esperienza del bagno con i delfini, che sono soliti avvicinarsi molto alla costa.

Penultima tappa della crociera è Fort de France, sull’isola di Martinica, dove tradizionali sono le coltivazioni di banane e canna da zucchero. Davvero affascinante è il Parco La Savane, dove ci sono moltissimi alberi tropicali di diverse specie.

Il viaggio termina con l’arrivo al porto de l’Avana, città ricca di colori e di musica che permettono di respirare a pieni polmoni l’atmosfera più tipicamente cubana.

Cosa aspetti a prenotare la tua prossima crociera da Genova all’Avana, che ti porterà a visitare splendide città tra cui Marsiglia, Barcellona e Nassau? Orchidea Viaggi ti attende per prenotare il tuo viaggio da sogno!